Cronaca | 02 aprile 2024, 11:50

Un 15enne tra le tre vittime della valanga caduta vicino a Zermatt

Un quarto sciatore travolto dalla massa nevosa - uno svizzero di 20 anni - è rimasto gravemente ferito ed è stato portato in ospedale con l'elicottero

Un 15enne tra le tre vittime della valanga caduta vicino a Zermatt

Aveva solo 15 anni lo sciatore americano tra le tre vittime della grande valanga caduta verso le 14 di ieri in una zona fuoripista della stazione sciistica di Riffelberg, vicino a Zermatt, ai piedi del versante svizzero del Cervino.   

Gli altri due deceduti sono un uomo e una donna, per i quali sono in corso le procedure di identificazione. Lo ha reso noto la polizia cantonale del Vallese, specificando che riguardo alla donna al momento non ci sono elementi utili per l'identificazione.

Un quarto sciatore travolto dalla massa nevosa - uno svizzero di 20 anni - è rimasto gravemente ferito ed è stato portato in ospedale con l'elicottero.  

red.laprimalinea.it

Ti potrebbero interessare anche: