Sport | 09 aprile 2024, 08:20

Ciclismo: valdostani in bella evidenza nella due giorni di Xco a Nalles

Photo Credit 'Pianeta MTB'

Photo Credit 'Pianeta MTB'

Buone prestazioni degli atleti valdostani, a Nalles (Alto Adige) nella Marlene Südtirol Sunshine Race – Uci Junior, gara ‘hors catégorie – e 3° tappa dell’Italia Bike Cup - nella prima giornata, ieri, e Nazionale per Allievi e Esordienti – 2° tappa dell’Italia Bike Cup, oggi. Bene Andreas Vittone e Giulia Challancin nella prima giornata e podio, questa mattina, per Elisa Giangrasso e Michel Careri. 


È finita quasi prima di iniziare la prova di Mattia Agostinacchio; partito dietro nella griglia di partenza, in una fase di sorpasso nel giro di lancio è stato chiuso da un concorrente: nell’azione, è caduto su un palo di delimitazione. Risalito in sella ha cercato di completare il primo giro, ma il dolore era troppo forte; trasportato al pronto soccorso di Bolzano il referto medico non è confortante: lussazione alla spalla destra.


Nella categoria Open, buona la prova di Andreas Vittone (Ktm-Protek-Elettrosystem) che chiude  7°, attardato di 1’24” dal vincitore, Simone Avondetto (Wilier-Victoria; 1h 17’28”) e a 50” dal podio, occupato dallo svizzero Luca Schatti (Solothurn; a 28”) e da Filippo Fontana (Cs Carabinieri; a 33”). Al femminile, successo della francese Pauline Ferrand-Prevot (1h 15’47”).


Negli Under 23 Donne, 9°, e prima delle italiane, Giulia Challancin (Bcl Factory Team; a 6’19”) nella gara vinta dalla tedesca Finja Lipp (Ghost; 1h 20’14”) sulla svizzera Monique Halter (a 6”) e sulla polacca Matylda Szczecinska (Mitutoyo; a 48”). Al maschile, doppietta francese: Mathis Guay (Ktm Factory; 1h 10’33”) e Martin Groslambert (a 29”) con terzo Matteo Siffredi (Scott Racing; a 1’05”). Al 24° posto Gabriel Borre (Santa Cruz Rockshox; a 7’14”).


Nelle Juniores Donne, successo della svizzera Lara Liehner (48’58”); 47° Emilie Bionaz (Cicli Lucchini; a 11’02”). Nei maschi, ancora una vittoria elvetica, con Nicolas Halter (Ka Boom; 55’07”). Detto di Mattia Agostinacchio, 77° e 78° Alessandro Fantone (Cicli Lucchini; a 8’43”) e Thierry Philippot (Gs Lupi Valle d’Aosta; a 8’45”).


Negli Allievi Donne secondo anno, terzo gradino del podio a Elisa Giangrasso (Biesse – Carrera; a 1’54”) preceduta dalla slovena Eva Tarpin (Raid Ljubljana; 42’31”) e da Nicole Azzetti (Four Es; a 1’02”). Al 16° posto Annie Vevey (Vc Courmayeur MB; a 10’56”). In campo maschile è quinto Paolo Costa (Gs Lupi; a 53”) a lungo al comando e poi attardato da problemi meccanici, nella gara vinta dall’austriaco Michael Hettegger (39’55”). Al 14° posto Fabien Borre (Cicli Lucchini; a 2’25”); 57° Lamberto Falchi (Gs Lupi; a 7’57”); 66° Teseo Bortolotti Barrel (Orange Bike Team; a 10’30”).


Negli Allievi primo anno s’impone Francesco Bettinelli (Mtb San Paolo; 40’53”). In 19° posizione Pietro Mantasia (Gs Lupi Valle d’Aosta; a 2’50”); 36° Christian Faita (Gs Lupi; a 5’09”); 52° Philippe Imperial (Vc Courayeur MB; a 8’14”); 55° Matteo Abbate (Cicli Lucchini; a 8’51”); 60° e 61° Sebastian Amadei (Cicli Lucchini) e Mathias Consoli (Vc Courmayeur MB); 64° Cesare Fontanelli (Gs Lupi).


Negli Esordienti Donne secondo anno a imporsi è l’austriaca Sandra Pink (Crazy Cross; 30’52”). Al 18° posto Nicole Vevey (Vc Courmayeur MB; a 3’45”); 25° Martina Bosonin (Orange Bike Team; a 5’10”); 28° Matilde Anselmi (Orange Bike Team; a 5’45”); 31° Arlyn Sposito (Gs Lupi; a 6’56”). In campo maschile, 3° posto di Michel Careri (Orange Bike Team; a 1’28”) e 5° di Raphael Tremblan (Gs Lupi; a 1’40”) nella gara vinta da Mattia Acanfora (Santa Cruz; 27’41”) davanti a Matteo Jacopo Gualtieri (Costamasnaga; a 1’16”). In 14° posizione Joel Philippot (Gs Lupi; a 3’22”); 31° e 32° per l’Orange bike Team, Enea Bortolotti Barrel e Aimé Chatrian, entrambi a 4’59”; 49° Silvain Perron (Orange Bike Team; a 7’11”); 51° Alessio Catona (Gs Lupi; a 7’17”); 66° Thierry Berriad (Orange Bike Team; a 10’24”).


Negli Esordienti Donne primo anno, vittoria di Irene Righetto (Velociraptors; 32’23”). In 14° posizione Amélie Cerise (Orange Bike Team; a 4’13”); 18° Anna Lini (Orange Bike Team; a 5’40”). Al maschile, successo di Franz Engele (39’50”). Al 24° posto Claudio Fianco (Orange Bike Team; a 3’41”); 32° Federico Bruzzo (Gs Lupi; a 5’13”); 41° Cédric Berlier (Cicli Lucchini; a 7’14”).

info Federciclo VdA

Ti potrebbero interessare anche: