Politica | 26 marzo 2024, 14:45

Michele Santoro ad Aosta, 'la guerra in Europa è una minaccia concreta, dobbiamo combattere il pensiero unico' - VIDEOINTERVISTA

Michele Santoro ad Aosta, 'la guerra in Europa è una minaccia concreta, dobbiamo combattere il pensiero unico' - VIDEOINTERVISTA

Michele  Santoro è ad Aosta. Il popolare giornalista e promotore politico progressista sta raccogliendo firme per la lista 'Pace Terra Dignità', progetto politico che si pone come obiettivo principale quello di portare avanti una posizione radicale contro la guerra e la corsa al riarmo, puntando invece sulla salvaguardia dell'ambiente e dei diritti fondamentali delle persone.

'Pace Terra Dignità' nasce dunque dall'esigenza di promuovere una campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento Europeo che ponga al centro la pace e la dignità umana. La raccolta delle firme per questa lista è in corso in tutta la Valle d'Aosta, così come nel resto d'Italia.

L'iniziativa si propone di difendere e promuovere l'istruzione, la salute, il lavoro e la libertà personale e collettiva, valori che spesso vengono compromessi dalla guerra e dalla corsa agli armamenti.

Per dare maggiore visibilità a questo progetto, Michele Santoro incontrerà la popolazione mercoledì 27 marzo alle ore 20,30 alla biblioteca 'Ida Desandré', in viale Europa 5 ad Aosta. Un'opportunità per la cittadinanza di esprimere opinioni e discutere sui temi che riguardano la lista e il futuro dell'Europa. La raccolta firme prosegue mercoledì 27 marzo ad Aosta all'area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 19 in place des Franchises. Le altre date saranno pubblicate sul sito del Movimento https://www.facebook.com/pace.terra.dignita.valle.d.aosta .

Il referente per l'evento è Francesco Lucat, che coordina le attività legate alla promozione della lista 'Pace Terra Dignità' in Valle. 

QUI LA VIDEOINTERVISTA A MICHELE SANTORO

pa.ga.

Ti potrebbero interessare anche: