Cronaca | 23 novembre 2023, 19:10

Allevava in alloggio 21 barboncini in condizioni precarie; cani sequestrati e proprietaria denunciata

Allevava in alloggio 21 barboncini in condizioni precarie; cani sequestrati e proprietaria denunciata

Allevava per poi venderli, secondo gli inquirenti 21 barboncini toy in un appartamento di Aosta poco più grande 40 metri quadrati, tenendoli in condizioni igieniche e sanitarie precarie. Gli animali sono stati trovati sporchi, con le unghie lunghe e tra i loro escrementi.

Per questo motivo la Guardia di finanza e la Polizia locale di Aosta, con la collaborazione dei veterinari dell'Usl, hanno sequestrato oggi i 21 cani sottraendoli alla proprietaria, una donna di origine romena, che è stata denunciata per maltrattamenti.

Il decreto penale di sequestro è stato emesso dalla procura del capoluogo valdostano.


red.laprimalinea.it

Ti potrebbero interessare anche: